E' il mio pensiero fisso

Andare in basso

E' il mio pensiero fisso

Messaggio  Rondi il Lun Ott 14, 2013 4:59 pm

Ciao a tutti ! Come state? Io abbastanza bene, abbastanza perchè dopo due settimane in cui la mia pelle era tornata decente mi ritrovo con tre croste rosse in fronte Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad 
Ho iniziato l'università e mi ero imposta di non fare danni, infatti l'inizio è stato ottimo. Ma il mio pensiero è sempre stato fisso sulla mia pelle. Mi spiego meglio: Quando non ho brufoli/croste in faccia ho sempre paura di una loro ricomparsa...nonostante la mia pelle stia relativamente bene sono sempre pronta a specchiarmi ,a vedere se è tutto ok. Non riesco a vivere i miei bei momenti in cui la mia pelle sta bene perchè penso che prima o poi qualche malefico brufolo comparirà, penso che tanto sarà una questone di giorni e mi rovinerò la pelle alla prima imperfezione. E ieri mi sono fermata davanti allo specchio per cercare questi brufoli che " tanto prima o poi mi compariranno e dovrò per forza schiacciarli" e ho schiaccito ogni minimo poro dilatato Mad  La mattina dopo alcuni hanno fatto infezione e ora dopo averli torturati ho delle croste Mad Dal nervoso mi sono venuti fuori due brufoli sul collo e me li sono grattati tutto il giorno Crying or Very sad 
Ho comunque capito che il problema è più serio di quanto pensassi, perchè quando sto finalmente bene io cerco comunque qualcosa da schiacciare, perchè forse mi sembra troppo strano avere la pelle bella e mi sento vuota e strana senza quelle maledette escoriazioni. Non riesco più a vedermi senza croste, quando la mia pelle non ne ha penso che tanto tutto questo durerà poco. Guardo la mia pelle senza segni e penso che prima o poi dovrò inventarmi altre scuse per stare a casa, per nascondere con il trucco le prossime escoriazioni.
Non sono brava a esprimermi , ma spero di avervi fatto capire il mio problema....e volevo sapere se anche voi avete la stessa sensazione.,..
Un bacio!
avatar
Rondi

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 26.12.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: E' il mio pensiero fisso

Messaggio  BlackLily il Lun Ott 14, 2013 6:51 pm

Ciao, anche io ho sempre avuto pensieri simili. Penso che la paura di ritrovarsi nella situazione di dover inventare scuse e star male perchè ci si è rese impresentabili (almeno ai nostri occhi) sia dovuta all'abitudine. Per tanto tempo è stato così, brevi guarigioni e ricadute continue, inevitabili e puntuali. Quindi è normale pensare che questo accada di nuovo. Bisogna prendere consapevolezza del fatto che invece non è detto che questo accada, anzi, può non accadere, DEVE non accadere. Io ad esempio per tanto mi sono privata di tantissimi cibi convinta che la mia acne dipendesse da questo. Allora ogni volta che sgarravo un minimo iniziavo a stare male, ad angosciarmi pensando che nel giro di pochi giorni o ore mi sarebbe spuntato l'impossibile e mi sarei rovinata. Così iniziavo a fare quello che dici tu, mi specchiavo mille volte e iniziavo a torturare anche quello che non c'era con le note conseguenze.
Anche quando la mia acne ha iniziato a migliorare e avevo razionalmente capito che il cibo non c'entrava praticamente nulla, ho continuato ad avere questo pensiero, questo senso di colpa che non sono ancora riuscita a scacciare del tutto dal mio inconscio. Oggi ad esempio ho mangiato qualche patatina e una fetta di torta e sento una sorta di paura mista a senso di colpa. Eppure in più di un anno ho avuto una sola ricaduta quest'estate e mai una volta mi è capitato di dover rimandare un impegno o rinunciare a qualcosa per via della pelle del mio viso.
Penso che questa paura ci accompagnerà sempre, anche quando saremo del tutto guarite (ammesso che si possa effettivamente guarire in maniera definitiva). Quello che è importante è quello che ci ripetiamo sempre, ovvero rendersi conto che la stragrande maggioranza della nostra sofferenza ce la causiamo con le nostre stesse mani. Sei stata bene per due settimane. Perchè pensare che la situazione non possa proseguire così? Non c'è motivo. Infatti quello che hai ora te lo sei causata dal nulla tu stessa come hai detto. Si deve cercare di essere lucide in questo per iniziare a guarire. La paura un po' per volta se ne andrà di conseguenza.

BlackLily

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 31.03.13

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: E' il mio pensiero fisso

Messaggio  Nina3 il Mar Ott 15, 2013 1:54 pm

Mi ritrovo in tutto quello che hai detto BlackLily. Persino quel misto di paura e senso di colpa quando sgarro mangiando qualche schifezza (sono magra, per cui problemi di linea non me li sono mai fatti), temendo che di lì a poco mi uscirà un brufolone enorme in faccia! Io spero sempre che un giorno riuscirò a stare mesi senza escoriarmi, e quindi si instauri un circolo virtuoso per cui anche i pensieri ossessivi che stanno alla base del comportamento agito (le escoriazioni) mollino un po' la presa. Però non sono mai andata oltre il mesetto senza escoriarmi, per cui onestamente non lo so...
In ogni caso anche arrivare ad escoriarmi una volta all'anno come è successo a BlackLily, per me sarebbe già una vittoria! Comunque la questione è che non dobbiamo mai metterci davanti allo specchio ad esaminare per più di qualche minuto. Perché se ti metti ad esaminare, finisce sempre allo stesso modo. Infatti io sto sempre a schiacciarmi cose che non sono neanche brufoli, non sono niente -.-

Nina3

Messaggi : 468
Data d'iscrizione : 15.08.12

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: E' il mio pensiero fisso

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum