voglio morire

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

voglio morire

Messaggio  Aurora261 il Mar Feb 11, 2014 10:08 am

Ciao a tutte! C' è stato un lungo periodo in cui mi stavo riprendendo, mi sono fatta seguire da una psicologa perchè ho sofferto di depressione, e da forte ansia che sfogavo fisicamente con le mie escoriazioni, ma l' inferno non finisce mai, ho trovato un ragazzo che mi ama e che amo enormemente ma non mi sopporta più, la notte ad esempio ieri sono corsa allo specchio presa da non so cosa in preda alla follia e ho tolto ogni piccolo difetto esistente, il risultato è che ho un enorme squarcio pieno di liquido sotto ub occhio, macchie nere miste ad altre escoriazioni e ho pianto Tutta la notte, lui dice di essere stanco di questa cosa, la notte non lo faccio dormire ed è una situazione insopportabile perchè ci litighiamo sempre, rinunciamo alle uscite per le mie insicurezze , tra non molto faremo un viaggio di anniversario e io sono ridotta così come un mostro , mi odio così tanto che vorrei morire e farla finita per sempre, sento che il nostro viaggio sarà rovinato per colpa mia, ora mi riguardo allo specchio piangendo, neanche il trucco può coprire un disastro del genere ancora fresco, vorrei essere felice e tranquilla con una pelle decente e riavere la mia sicurezza che non so se tornerà mai, non mi sopporta più nessuno con i miei pianti e le mie paure, il mio problema è totalmente sottovalutato.
avatar
Aurora261

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 20.10.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: voglio morire

Messaggio  Grazia il Mar Feb 11, 2014 8:26 pm

Ciao Aurora, è vero che il problema è sottovalutato e che la gente che ci sta vicino si stanca di noi, ma proprio per questo devi mettercela tutta per essere positiva e non proiettare la negatività sugli altri. Anche il mio compagno mi rimprovera la stessa cosa e per amor suo mi faccio violenza per non risultare troppo cupa e pesante. Fatti coraggio e non essere pessimista riguardo al viaggio: è solo in tuo potere, sei tu a decidere se sarà divertente o meno.

Grazia

Messaggi : 521
Data d'iscrizione : 01.06.11

Vedi il profilo dell'utente http://acneescoriata.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: voglio morire

Messaggio  Nina3 il Ven Feb 14, 2014 2:56 pm

Coraggio Aurora, sono nella stessa situazione. Dopo un mese di serenità in cui non mi toccavo la faccia, ieri ovviamente ricaduta, con ferite brutte ecc.
Non è facile per le altre persone starci vicino, anche la persona più comprensiva del mondo non riesce a capire completamente il nostro disagio, sembra così impossibile che ci facciamo tutto questo da sole! Non dico di fingere, ma oggettivamente disperarci non serve a nessuno, non serve a noi stesse nè alle persone che ci amano. Prova a raggiungere un compromesso con il tuo ragazzo. Io ad esempio quando sono impresentabile non esco di casa e il mio ragazzo sa che non deve insistere, magari ne approfitta in quei giorni per uscire con gli amici. Restiamo in casa, però io cerco di non disperarmi e stare depressa, magari mangiamo qualcosa di buono, ci vediamo un film, la vivo un po' come se avessi l'influenza...

Nina3

Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 15.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

questo problema ha bisogno di supporto psicologico

Messaggio  twist il Mar Mar 04, 2014 3:04 am

a volte anche di una cura antidepressiva

non facciamo finta che la dermatillomania sia l'origine del nostro star male

è il nostro star male che è all'origine della dermatillomania

quante volte vi capita di trovarvi davanti a un punto nero e di reagire in base allo stato d'animo del momento

io davanti allo STESSISSIMO punto nero un giorno gli sorrido e gli dico "non mi freghi, quando sarai pronto uscirai da solo"

e un altro giorno mi faccio prendere dallo sconforto come se quel punto nero fosse il discrimine tra una pelle bella e una pelle orrenda, tra lo stare bene e lo stare male, come se fosse l'ennesimo affronto alla mia psiche già provata

e mi dico "no, questo non lo posso sopportare, arrivata a questo punto non doveva apparire, non ce la posso fare se ogni volta che sto guarendo ne spunta un altro" e mi accanisco

il fine a cui dobbiamo tendere è che prevalgano le reazioni tipo la prima, fino a a che la prima reazione sarà la nostra unica reazione

ma non perché abbiamo fatto uno sforzo sovrumano e ora siamo rorgogliuose di noi stesse

ma perché ci verrà spontaneo dire "uffa, un altro punto nero... che noioso... vabbè SO CHE LO POSSO SOPPORTARE"

un giorno lessi un post tanto semplice da essere di una verità disarmante

e me lo ripeto sempre

una ragazza aveva scritto in inglese che era giunta alla conclusione che i brufoli (impurità in genere) fanno semplicemente parte della vita

l'avete mai vista così la questione?

ripetermelo ha su di me un potere taumaturgico, di guarigione dell'anima

provate anche voi  I love you 




twist

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 23.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: voglio morire

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum