Christmas challenge

Andare in basso

Christmas challenge Empty Christmas challenge

Messaggio  Grazia il Sab Dic 06, 2014 10:28 am

Il Natale è alle porte e come ogni anno, nella lista dei buoni propositi, c'è quella di avere la pelle decente, per passare le feste coi parenti in tranquillità, senza dover sfuggire i loro sguardi ed evitare le domande. Vi aggiorno sulla mia situazione.
1) Dopo la fine dell'estate ho fatto la svolta ecobio per i prodotti che riguardano l'ingiene e l'idratazione (del viso, corpo, capelli, intima) e questo mi ha dato la forza per impegnarmi un po' di più, almeno sul viso, e un po' di speranza che le cose potessero migliorare. Ho anche acquistato 4 prodotti online principalmente per il viso, tra cui una lozione all'acido salicilico con cui mi sono trovata bene perché accelerava la guarigione dei brufoli e delle escoriazioni. Sul viso in effetti fino a novembre non mi sono procurata grosse ferite (al contrario della schiena e del cuioio capelluto, dove mi "sfogavo", essendo punti meno esposti). Però a fine novembre mi sono fatta diverse escoriazioni grandi che ora stentano a guarire (alcune sono macchie enormi, altre ancora crosticine). per la prima volta dopo qualche mese si trattava di escoriazioni che era impossibile mascherare col trucco, e adesso la ripresa è molto lenta e sto applicando una pomata all'acido glicolico per attenuare almeno le macchie più scure. È triste la constatazione che alla mia età ho ancora brufoletti e punti neri ed è stato forse quello a spingermi a riprendere la solita routine di escoriamento, come se mi fossi illusa che cambiando prodotti sarebbe cambiato qualcosa nella mia pelle, che invece è sempre grassa, sporca e in alcuni punti terribilmente secca.
2) Sempre dopo l'estate ho notato un diradamento terribile ai capelli. È successo soprattutto nella zona anteriore, dove ho la frangetta e dove soffro da qualche anno di dermatite. Ho letto su internet che la dermatite può provocare il diradamento, per effetto del sebo che soffoca il capello, e che in alcuni casi i sintomi peggiorano per il continuo sfregamento dei capelli. Nel mio caso credo di aver contribuito alla cosa, se non proprio provocato il problema, per le escoriazioni che di continuo mi procuro sul cuio capelluto. Nessuna di voi ha questo problema? Non riesco a fare a meno di stare sempre con le mani tra i capelli, specialmente quando leggo o sono al computer.
Morale della favola: mi sento terribilmente in colpa, perché potrei aver causato io questa cosa e non so se peggiorerà o se sia reversibile. Ovviamente rifuggo dall'idea di andare dal dermatologo e sto provando dei trattamenti topici per calmare un po' la dermatite.

Per Natale vorrei smettere di escoriarmi tutto quanto: viso, schiena e cuoio capelluto. Non so come andrà, ma vi aggiorno.
Buona festa dell'Immacolata a tutti.

Grazia

Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 01.06.11

Visualizza il profilo http://acneescoriata.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Biancaneve il Sab Dic 06, 2014 12:55 pm

Ciao Grazia! Mi spiace per le ricadute recenti! Ogni anno quando arriva il periodo delle feste sembra un po' di tirare le somme di tutto l'anno perché sono giorni da passare in compagnia di parenti, amici ecc..e avere una pelle conciata male in questo periodo è veramente avvilente (almeno per me)..Fortunatamente io e' da un po' non mi sto più ecoriando e ora ho la pelle sana ma costellata di macchiettine e segnetti sulle guance, niente di grave ma comunque ho sempre l'impressione di avere una pelle diversa dalle altre persone..Volevo dirti che il problema della dermatite ce l'ho anche io saltuariamente e non preoccuparti perché la caduta dei capelli al massimo è solo temporanea, probabilmente l'autunno con la caduta fisiologica ha incrementato il numero di quelli che ti cadono ma poi torna tutto a posto Smile prova ad usare shampoo lenitivi ma con buoni ingredienti tipo bioderma node, kerium mild o bionike dermolenitivo, io li ho usati tutti, non sono ecobio ma sono delicatissimi rispetto ad altri di marche note che si spacciano per lenitivi e sono delle schifezze piene di profumo, allergeni ecc..potresti alternarli a degli shampoo curativi per la tua dermatite specifica..Anche io ho la pelle che si sporca subito, non grassa ma con pori molto dilatati e secca in altre zone..e' una scocciatura prendersene cura senza incasinarla ulteriormente..ti sono vicina!buona sfida!

Biancaneve

Messaggi : 297
Data d'iscrizione : 13.09.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Nina3 il Lun Dic 08, 2014 12:25 pm

Ciao Grazia, per dermatite intendi che la pelle del cuoio capelluto è così secca che si desquama e prude? Anch'io ne soffro, ed è una vera scocciatura. Io facevo periodicamente il trattamento con lo shampo dercos vichy (esiste sia per forfora secca che per forfora grassa, la mia era chiaramente secca) che era l'unica cosa che funzionava, poi appena concludevo il trattamento e ricominciavo ad usare i soliti shampi mi ritrovavo di nuovo nelle stesse condizioni. Usare in eterno lo shampo dercos non era fattibile, sia perché era specificatamente indicato per brevi periodi di trattamento (andrebbe contro i loro interessi scrivere una cosa così, quindi credo ci sia il rischio di sensibilizzazione), sia perché costa circa 7 euro e con i capelloni lunghi che ho non è proprio sostenibile una spesa così. Poi vabbè sul forum di lola mi sono resa conto che era stato l'ultradolce a distruggermi il cuoio capelluto, ha una base lavante troppo sgrassante e su di me che ho la pelle già sensibile non va per niente bene. Ho iniziato ad usare shampi un po' più delicati recensiti bene sul forum e avevo miracolosamente risolto il problema. Perciò con me in definitiva ha funzionato trattamento dercos + mantenimento con shampi delicati. Adesso dopo tanto tempo, sto notando un'altra volta le squamette maledette, credo c'entri lo stress :/ Comunque sì la dermatite porta anche al diradamento, ma non ti preoccupare perché è reversibile. Già in autunno come dice Biancaneve i capelli cadono un sacco, poi hai anche la dermatite, è normale che ti vedi così. Purtroppo però devi cercare di non escoriarti, perché non aiuta per niente Sad mi dispiace non ho consigli, ma tanto anche se li avessi a parte la forza di volontà ha mai funzionato qualche metodo per non escoriarci? ^^
Per me in questo periodo la frustrazione enorme è data dal fatto che non mi escorio, e ho comunque la faccia conciata male, visto che mi sono usciti vari brufoloni sul viso e anche se mi sono limitata a schiacciarli quando erano già maturi, hanno lasciato delle macchie viola difficilmente copribili. Quanto odio l'effetto macchia arancione sul viso dato da correttore su macchia violacea -.-

Nina3

Messaggi : 470
Data d'iscrizione : 15.08.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Grazia il Mar Dic 09, 2014 9:29 am

Grazie per il supporto ragazze e dei consigli sulla dermatite. In effetti ho delle scaglie sul cuoio capelluto e anche irritazione ai lati delle orecchie e del naso, tipiche della dermatite. L'eccesso di sebo credo sia dovuto proprio alla cute secca e ha come conseguenza l'untuosità dei capelli che devo continuamente lavare altrimenti il fastidio peggiora (e quando ho i capelli unti mi spuntano più imperfezioni sul viso, ormai ho sperimentato questa cosa). Sto alternando uno shampo curativo a uno delicato come consigliavate anche voi e credo che rifarò degli impacchi saltuari con un altro prodotto che in passato mi ha aiutata. Speriamo bene.
La pelle del viso in sé non sta malissimo a parte quelle escoriazioni che vi dicevo che anche a me hanno lasciato macchie rosso-violacee che si notano moltissimo perché intorno la pelle è bianca e non troppo disastrata. Ho notato anche che la pelle è terribilmente delicata, non la posso nemmeno sfiorare che si nota subito e ci mette un'eternità a guarire. Non so se sto facendo bene a usare l'acido glicolico, non vorrei peggiorasse la situazione.
Vi riaggiorno presto. Un abbraccio

Grazia

Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 01.06.11

Visualizza il profilo http://acneescoriata.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty più efficace del glicolico

Messaggio  twist il Mer Dic 10, 2014 4:44 pm

ciao Grazia, il glicolico non può fare nessun danno sulle macchie rosse solo non è abbastanza potente...

completamente diverso e molto più potente potresti provare la lozione AIROL all'acido transretinoico (tretinoina) solo ed esclusivamente sulle macchie
porta il ciclo vitale delle cellule dai normali 28 giorni a 5 6 giorni e capisci bene che in questo modo aiuta moltissimo a schiarire più in fretta le macchie rosse

io l'ho fatto a ottobre sul mento e non c'è paragone tra aspettare e basta e mettere la lozione Airol

lozione e non crema

la lozione è alcolica e molto più potente della crema

di giorno va poi ovviamente messa una crema con spf altissimo anche se siamo a Natale e poi cipria o qiel che vuoi tu

il glicolico qualcosa fa ma pochissssssssssssssima rispetto al retinoico

prova e rimarrai stupita

MAI su tutto il viso: la lozione è troppo aggressiva

twist

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 23.06.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Grazia il Ven Dic 12, 2014 9:02 am

Ciao twist, grazie per la risposta. Ho usato in passato l'Airol crema, sia da adolescente sia da grande. So che è potentissimo e io ne facevo un uso smodato, perché effettivamente seccava i brufoli ed esfoliava la pelle a una rapidità impressionante. Proprio a causa dell'uso smodato la pelle si era sensibilizzata, era rossa e squamosa così fui costretta a sospendere. Come scrivi tu, si dovrebbe usare solo nelle zone con imperfezioni, e possibilmente non devono essere escoriate. Vorrei tuttavia evitare al momento l'uso di farmaci, visto che l'Airol è un vero e proprio medicinale, più che un prodotto cosmetico. Grazie per i consigli sul glicolico, mi arrangerò con quello al momento e cercherò in giro qualcosa di eco-bio più potente.
Aggiornamenti: lo stato della pelle non è per nulla migliorato. Le vecchie macchie stentano ad attenuarsi e in più ce n'è qualche nuova lesione Evil or Very Mad , per fortuna non molto estesa. Spero di riuscire a non stuzzicarle così caduta la crosta non resteranno macchie rosse e viola. Eppure a volte sembra così semplice. Crying or Very sad

Grazia

Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 01.06.11

Visualizza il profilo http://acneescoriata.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Biancaneve il Ven Dic 12, 2014 12:38 pm

Grazia fatti forza e cerca di non abbatterti..le macchie ti si attenueranno sicuramente non farti prendere dall'ansia vedrai che migliorerai solo ci vuole un po' di tempo perché lo sai anche tu che le macchie possono metterci anche mesi..quindi non farti prendere dalla fretta che tutto debba per forza avvenire entro le feste..sono sicura che ora di Natale e capodanno qualche miglioramento lo otterrai sicuramente se resisti a non torturare cose nuove..quando la pelle e' conciata male e' difficilissimo interrompere il ciclo lo so bene!! Però pensa che tra qualche giorno avrai le macchie più chiare, le nuove croste saranno cadute e tutto sembrerà molto più uniforme se non ti stuzzichi nulla! Quando ti vedi un imperfezione coprila subito e truccati di più gli occhi o le labbra così ti vedrai più carina e sposti l'attenzione dello sguardo su altre parti oltre la pelle..magari è un consiglio stupido ma con me un po' funzionava..io non sono aggregata ufficialmente alla sfida ma sto cercando pure io di arrivare a fin mese con una pelle sana..purtroppo anche se non mi sto escoriando la dermatite mi ha rovinato una guancia sono piena di arrossamenti schifosi. Che gioia.

Biancaneve

Messaggi : 297
Data d'iscrizione : 13.09.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Grazia il Sab Dic 13, 2014 8:46 am

Grazie Biancaneve, farò come dici tu, truccherò gli occhi e mi farò carina cercando di non creare altre escoriazioni. Mi dispiace per la tua dermatite. Ho letto un'intervista a un dermatologo esperto di dermatite che consigliava l'alukina, una sostanza naturale contenuta in molte creme e lozioni che oggi è l'unica che può anche guarire del tutto da episodi di dermatite dopo alcune settimane di trattamento e che lui consiglia al posto del cortisone che invece ha effetti collaterali. Il mio compagno che anche soffre di dermatite sotto la barba e in altri punti usa una crema chiamata Aluseb che contiene alukina ed è davvero efficace e molto delicata e uno shampoo chiamato Keratol che sto usando anch'io. Sono buoni prodotti ma io trovo effetti positivi anche con l'olio di ribes nero abbinato all'acido salilico, benché per me sia difficile trattare il cuoio capelluto perché se metto creme e oli mi si sporcano subito i capelli, che ormai lavo quasi tutti i giorni. Se cerchi l'olio di ribers nero viene indicato come cura per la dermatite, anche su Wikipedia. Non scoraggiarti nemmeno tu, vedrai che passerà, anche perché la dermatite peggiora in autunno e primavera, ora il tempo si stabilizzerà! Wink

Grazia

Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 01.06.11

Visualizza il profilo http://acneescoriata.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Biancaneve il Sab Dic 13, 2014 1:00 pm

Grazie per i consigli!!! Io per ora sto usando come shampoo kerium ds che mi risolve abbastanza mi era stato dato dalla dermatologa e per il viso cerco di tamponare con una crema lenitiva ma sto notando che e' troppo oleosa e non mi calma molto..il fatto è che oltre al tempo atmosferico io noto una grandissima correlazione con il mio stato d'animo che attualmente fa schifo..sono super stressata perché mi attendono quattro esami enormi e poi sto sbrigando un sacco di pratiche per la partenza e ci sono stati degli intoppi nei giorni scorsi che mi hanno mandata in tilt..ovviamente tutto questo stress si riversa sulla pelle e' proprio una roba psicosomatica la mia..la dermatologa molo brava che mi diagnostico' la dermatite per prima mi chiese subito " cos'è che ti preoccupa??" e mi disse di vivere come se la dermatite non ci fosse stata, proprio perché più sei calma più migliora...ma come cavolo si fa a stare calmi con tutti i problemi e la faccia maculata???!!! Scusa lo sfogo!! Sto esplodendo!

Biancaneve

Messaggi : 297
Data d'iscrizione : 13.09.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  brigitte il Dom Dic 14, 2014 7:32 pm

Ciao Grazia e ciao a tutti!

Per me il NAtale è sempre e comunque una sfida...da una parte c'è la grande aspettativa di momenti di gioia, dall'altra si accumula lo stress di scadenze varie, gestione di parenti rompipalle, corsa ai regali (anche se pochi!) e alla fine ricado nelle crisi di ansia, attacchi di panico, che si tramutano in sfoghi sulla pelle...
La mia sfida per questo Natale sarà cercare di far guarire 2 escoriazioni che continuo a torturare dall'anno scorso...sì lo so, la situazione è terribile e il solo pensiero mi terrorizza, letteralmente. So benissimo che dovrei andare da un dermatologo, ma il problema primario sono le mie mani che toccano e ritoccano la pelle secca (non c'è crosta che una volta tolta faccia sangue, ma tanta pelle secca, è difficile da spiegare...)
Devo riprendere una cura omeopatica, anche perchè il medico mi ha detto che ho la flora intestinale non in equilibrio e questo mi causa una dematite a livello di una scapola, e dovrei pure stare a dieta...

Raga, non ce la faccio più, voglio qualche giorno di tregua da tutto...affraid

baci

Prendo coraggio e, grazie all'esempio di Grazia, vi saluto con il mio vero nome, alien Luisa alien
brigitte
brigitte

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 06.08.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Sil il Lun Dic 15, 2014 9:32 am

Ciao a tutte! Se entriamo nel campo psicosomatico bè ragazze io sono a casa Wink ci combatto da sempre, con dermatiti su mani e piedi ogni volta che son sotto stress (cioè spesso visto che aimè sono un pò ansiosa). Per le dermatiti in testa vi consiglio "Bain divalent" della kerastase: so che costa parecchio ma ne ho provati molti e questo è l'unico che fino ad ora ha dato risultati!! Mentre per le dermatiti o imperfezioni rosse in viso (purtroppo non vale per le escoriazioni perché lì la pelle è viva. Ho provato ma si è infettato) vi consiglio il correttore verde! È assurdo, l'ho scoperto da poco, ma verde+rosso=color pelle Very Happy
Ovviamente la cosa migliore sarebbe non torturarsi a priori, ma per me è così impossibile Sad potessi uscire col passamontagna! Poi è proprio vero, il Natale mette ansia... bisogna cercare di prenderne i lati positivi!
Ps anche io grazie al tuo esempio, Grazia, mi sono iscritta al forum col mio vero nome, Silvia. Anche se ammetto che un pò di imbarazzo c'è l'ho lo stesso Wink

Sil

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 10.12.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Grazia il Lun Dic 15, 2014 11:54 am

Grazie ancora per i consigli ragazze. È vero che le scadenze mettono ansia, ma io ci provo sempre, in qualche modo, a fare delle sfide. Non sta andando un granché bene infatti.
Mi dispiace sentire che quasi tutte vi siate imbattute nella dermatite. È una brutta bestia davvero, fastidiosissima.
Gli unici consigli che i dermatologi danno, a parte prodotti specifici, sono la regolarità nel sonno e un'alimentazione priva di alcolici, fritti e troppi dolci o caffé, visto che certe sostanze alterano la composizione del sebo peggiorando i sintomi. Quando hai l'acne escoriata e subentra una qualunque delle altre patologie è veramente una rottura di scatole. Teniamoci aggiornati. Un abbraccio a tutti.

Grazia

Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 01.06.11

Visualizza il profilo http://acneescoriata.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Grazia il Gio Dic 25, 2014 5:17 pm

Anche se non sono una convinta credente, e non ho nemmeno vinto la sfida natalizia, buon Natale a tutti! Wink

Grazia

Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 01.06.11

Visualizza il profilo http://acneescoriata.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Sil il Gio Dic 25, 2014 10:50 pm

Grazie buon natale anche a te e a tutti!! Smile ...nemmeno io ho vinto la sfida... uffi

Sil

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 10.12.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Biancaneve il Ven Dic 26, 2014 2:08 pm

Auguri anche a voi!!! Niente escoriazioni per me, ma in compenso la dermatite ha preso possesso della mia faccia e non se ne vuole andare!! Comunque cerco di ignorare la pelle il più possibile almeno in questi giorni! Mi spiace per la sfida persa, ma c'è un nuovo anno intero per provare a recuperare! Un bacio

Biancaneve

Messaggi : 297
Data d'iscrizione : 13.09.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Christmas challenge Empty Re: Christmas challenge

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum