QUESTA SONO IO!

Andare in basso

QUESTA SONO IO!

Messaggio  gionny il Lun Lug 11, 2011 5:15 pm

ciao..sonno una ragazza e volevo raccontarvi anch'io la mia storia,
ho incominciato a soffrire di questa maledetta acne all'età di 10 anni ben si dal momento del mio sviluppo..le parole di mia madre erano truccati cosi copri i brufoletti..e io ingenuamente a quell'età che ne sapevo ed ascoltai il consiglio negativo di mia madre, passano gli anni e io divento dipendente da fondotinta e l'acne ovviamente peggiorava..i 3 anni di medie sono stati gli anni peggiori della mia vita..tutta la scuola mi prendeva in giro..mi chiamavano 5 kili di trucco,diceveno che ero bruciata dall'acido avevano schifo a starmi vicino..vi giuro mi dissero così tante cattiverie che a pensarci mi viene da piangere..potete immaginare il mio stress psicologico a che punto fosse arrivato..ma qui ancora non avevo la MANIA dell'autolesionismo alla pelle..finisco le medie conosco un ragazzo (il mio attuale compagno) io sentivo dentro di me che non gli piacevo esteticamente,anche se lui non me l'ha mai fatto capire..un giorno viene a casa mia di sorpresa e quella fu la prima volta che mi vide senza trucco,l'aveva fatto apposta,visto che io mi rifiutavo sempre di uscire di casa se non avevo il mio trucco sul viso e anche in borsetta che mettevo e rimettevo come una maniaca..fatto sta che vedendo la mia situazione cerca di farmi capire che era ora di fare respirare un po la pelle potete immaginare dopo tanti anni di trucco come fossi ridotta.. cosi con molta molta fatica non mi truccai per più di un anno..e soffrivo tanto tanto..mi è capitato più volte di andare in giro e sentire persone che mi dicevano alle spalle: "ma hai visto cosa ha quella sulla faccia..oppure mamma mia che schifo,poverina!!" parole che mi facevano cadere il mondo addosso.. e i bambini poi che ti dicono ingenuamente davanti a tutti: "cos'hai sulla faccia?? oppure hai la varicella?anche i parenti del mio ragazzo hanno provato a chieder cosa avessi in faccia,cosa che mi ha fatto venire i brividi dalla vergogna
inizio una cura da una brava dermatologa che mi risolve la parte più grave della mia acne..la pelle migliora ma come oggi sono rimasti delle miro palline di sebo sotto la pelle che così di primo impatto non si notano ma io come voi potete capirmi le noto!!seguiti da brufoli saltuari nei periodi di stress elevato..
qui inizia il mio "cammino" nell'acne escoriata ormai ne soffro da ben tre anni.. non riesco a fare a meno di toccarmi viso,braccia schiena a volte anche le gambe..ma il viso è il prediletto dalle mia dannate mani!mi alzo anche di notte e inizio a toccarmi..prima poco poi sempre di più finchè mi ritrovo il viso del tutto deturpato,senza più riuscire a fermarmi..ed è la cosa più brutta!il problema è che sembra che gli altri non capiscono e se ne freghino: mi sono sentita dire: lascia perdere esistono cose peggiori nella vita,ringrazia Dio che cammini con le tue gambe,pensa agli handicap come vorrebbero avere la tua pelle ma essere normali,non nascondo che è vero ma la gente non capisce finché non lo vive(appunto) sulla sua pelle!la cosa che odio sono gli specchi e la luce ora odio anche il trucco infatti ora non mi trucco più..apparte in qualche occasione!riesco a resistere qualche giorno a non toccarmi massimo una settimana ma poi ci ricado,il mio ragazzo anche lui non c'è la fa più perche i nervi li scarico su di lui..divento pazza se guarda un altra se questa ha una bella pelle..persino quelle in tv non voglio che guarda!
ci sono certi giorni che io non accendo la televisione,per non incrociare i visi puliti delle donne..questa malattia psicologica,mi ha fatto diventare gelosa,cosa che prima non lo ero! non sopporto che il mio ragazzo parli con qualcuna che ha una pelle bella nemmeno se è della sua famiglia,si lo so sono esagerata, ma è la verità!
e mi capita spesso di trovare i difetti alla pelle delle persone,come una maniaca e non nascondo che fantastico sull'avere una bella pelle..ad esempio penso di sveglairmi con la pelle come quella di un bambino o immagino degli apparecchi specializzati a farti avere una pelle di pesca in un attimo! se non mi toccherei la mia pelle sarebbe molto meglio.. ma è difficile! quanto vorrei essere libera senza pensieri..senza rifiutare di uscire o avere paura di svegliarmi o non aprire la porta se viene qualcuno o addirittura desiderare la morte!una volta mi sono tagliata con il coltello la gamba dai nervi,e sono rimaste 2 cicatrici ero arrivata al limite!!ora il mio ragazzo sfinito ha detto che se lo faccio ancora per quanto mi ama mi lascia..perchè non c'è la fa più a sostenere questa situazione,infondo non gli do tutti i torti,ha già avuto troppa pazienza con me..sono 3 giorni che sto resistendo..ma non nascondo l'istinto irrefrenabile di andare allo specchio...!
beh questa sono io,con la mia condanna..almeno non sono sola!un saluto spero in voi!





Rolling Eyes
avatar
gionny

Messaggi : 451
Data d'iscrizione : 10.07.11
Età : 24

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: QUESTA SONO IO!

Messaggio  Grazia il Mar Lug 12, 2011 1:09 pm

gionny ha scritto:immagino degli apparecchi specializzati a farti avere una pelle di pesca in un attimo!
Rolling Eyes

Quante volte ho pensato a cose del genere, tipo apparecchi aspira-punti neri o che esfoliavano tutta la pelle facendola rigenerare, quante volte ho desiderato di svegliarmi e ritrovarmi con una pelle normale. Che tristezza leggere gli insulti che ti rivolgevano da adolescente, non so se è peggio quello o il fatto che la gente sminuisca il problema come se dipendesse da noi e potessimo smettere dall'oggi al domani. Dobbiamo trovare al più presto una soluzione e smettere di soffrire così. Hai tutto il mio sostegno, gionny!

Grazia

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 01.06.11

Visualizza il profilo http://acneescoriata.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: QUESTA SONO IO!

Messaggio  gionny il Mar Lug 12, 2011 1:58 pm

ciao,sono d'accordo con te... queste fantasie le abbiamo fatte tutte noi che soffriamo di questo problema!
le cattiverie delle persone ,mi dicevano tutti di ignorarle,ma come?
quando sei in questa situazione ti senti inutile..e al giorno d'oggi io alla minima critica soffro, perchè ormai ho perso la mia autostima,ma spero di ritrovarla..
aiutiamoci a vicenda,dai!non molliamo..!
Ciao
avatar
gionny

Messaggi : 451
Data d'iscrizione : 10.07.11
Età : 24

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

ciao ciao

Messaggio  gionny il Gio Set 01, 2011 5:33 pm

ciao ragazze.. come andiamo?? io continuo a mangiare come non so cosa per tirarmi su di morale! ho passato 2 giorni da schifo dedicati tutti al picking!! No
e non so nemmeno il perchè non ero stressata ho passato delle belle giornate, ma niente per 2 intere notti mi sono ritrovata allo specchio a massacrarmi e solo voi potete capire come sto ora; macchie segni brufoli cisti in più deve arrivarmi il ciclo e morale sotto zero! DISASTRO! affraid mah, che dire mi basta aspettare che le ferite guariscono come al solito ma sento di essere arrivata al limite davvero non c'è la posso più fare, io la notte VOGLIO DORMIRE non stare sveglia fino le 3\4 massacrandomi per ore e svegliarmi stanca e con danni inguardabili! oggi mi sento inutile! giornate buttate via così.. che schifo! scusatemi lo sfogo ma sono a terra!! ciao un bacio Crying or Very sad
avatar
gionny

Messaggi : 451
Data d'iscrizione : 10.07.11
Età : 24

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: QUESTA SONO IO!

Messaggio  Grazia il Sab Set 03, 2011 11:37 am

Ciao gionny, mi dispiace davvero. Anche a me capita di ritrovarmi in bagno in tarda sera a distruggermi la faccia, non so nemmeno io perché. A volte credo che sia davvero un'abitudine, quella di accendere i faretti dello specchio, meccanicamente, e mettersi a perlustrare il viso dopo averlo lavato. È una cosa automatica, non sempre ci sono intenzioni più o meno inconsce di autopunirsi. Prova a entrare in bagno con la luce spenta. Se è necessario non truccarti, così eviti di doverti detergere a fondo e guardarti allo specchio. So che può sembrare uno dei soliti consigli stupidi, ma se sei costante, funziona. Nel mio caso funziona quando ho la guardia alta, ma se sono un po' più debole, cedo senza pensarci. Ma è troppo importante per rassegnarci, ne va della nostra felicità. Io ho stimato che se ora sono felice 2 su 10, se guarissi dall'acne escoriata lo sarei almeno 5 o 6 su 10. La mia vita migliorerebbe sensibilmente. Che ne pensate?


Ultima modifica di G. il Dom Set 04, 2011 5:17 pm, modificato 1 volta

Grazia

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 01.06.11

Visualizza il profilo http://acneescoriata.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: QUESTA SONO IO!

Messaggio  Elisa il Sab Set 03, 2011 12:40 pm

Ciao gionny, ciao G. e tutte quante,

anche a me è capitato spesso di provare questa situazione: nonostante tutto vada bene, e in apparenza sia tranquilla, va a finire che mi distruggo la sera. Ecco, nel mio caso, ho capito che si trattava di una tranquillità apparente, goduta solo perché non era accaduto nulla di spiacevole (fortunatamente), ma vissuta sempre sul filo del rasoio, come se stessi sempre sul chi vive, paurosa di quell' "altra" che mi abita e che felice non è per niente. Io credo che per noi non possa esserci altra soluzione che quella di scandagliarci a fondo, così a fondo da star male anche per quel che può venir fuori, ma senza mai smettere. Analizzarsi, capire cosa immediamo prima, durante e dopo la mutilazione, quali siano le ragioni delle nostre frustrazioni e iniziare a rinnegarle, ad avere rispetto per noi.Questo solo, ultimamente, sta funzionando. Inizio a non precipitare subito nel vortice delle sensazioni di paura/disgusto/rabbia/impotenza, ma ci vuole davvero tanto esercizio e soprattutto bisogna sbagliare e ricominciare molte volte. Negli ultimi gg mi è di fondamentale aiuto il diario di Angela Hartlin; ragazze ve lo consiglio. Scrive in un inglese non troppo difficile, in fondo è un diario e potrebbe essere una buona occasione per imparare qualcosa mentre si cerca di guarire da una tortura auto-inflitte (come dire, che qualcosa di buono almeno ne deriva). Angela si mette completamente a nudo: esamina i motivi della sua frustrazione e li butta giù, uno dopo l'altro, riporta le volte che fallisce, i tentativi senza soluzione, ma non smette di parlare con se stessa e questo, a mio avviso, è la chiave di tutto. Dobbiamo riattivare una nuova abitudine, è quasi come rinascere, come trapiantarsi in un nuovo terreno. Nel diario di Angela ci sono poi alcune foto di come si era ridotta del 2006. Beh,ragazze, alcune foto di persone affette da dermatillomania si trovano anche online. Guardarle ogni tanto può aiutare a ricevere lo scossone giusto per "risvegliarci" dalla trance.
Un abbraccio affettuoso a tutte,
Elsa
avatar
Elisa

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 13.08.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: QUESTA SONO IO!

Messaggio  gionny il Dom Set 04, 2011 7:10 pm

grazie ragazze menomale che ci siete voi che potete capirmi.. la mia situazione sembra non assestarsi! Crying or Very sad

questo sicuramente è dovuto dal fatto che oltre ad essermi escoriata in questi giorni deve venirmi il cicli è il mio povero colllo è ricoperto di cisti non vedo l'ora che almeno quelle se ne vanno! sul collo sono orribili! ma io non ho resistito alla tentazione e ne ho stuzzicata una! distro completo!
sapete cos'è il fatto che io resisto a non toccarmi maggiormente quando la pelle è più pulita, ma quando inizio a vedere un brufoletto o 2 combino i disastri! e va beh me li devo tenere! come sempre! tanto so che è sempre così e lo sarà sempre: brufoli-cisti-disastro-fase bellapelle-brufoli-cisti ecc.. ed è così sempre ogni mese!ormai mi devo rassegnare allo schifo per mestruo e cercare di non aggravare la situazione! ciao belle... bacio
avatar
gionny

Messaggi : 451
Data d'iscrizione : 10.07.11
Età : 24

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: QUESTA SONO IO!

Messaggio  SIMONA il Dom Set 04, 2011 11:56 pm

gionny tesoro... mi dispiace tanto... cerca di resistere...pensa a come sarai felice quando la tua pelle inizierà a guarire...e prova a convincerti che quella felicità tu, come tutte noi, te la meriti..ok? un abbraccio forte I love you
avatar
SIMONA

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 09.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: QUESTA SONO IO!

Messaggio  Elisa il Lun Set 05, 2011 10:34 am

Ciao Gionny,

io non credo che sia proprio così come dici, che esistano cioè dei cicli per cui PER FORZA DI COSE dopo uno stato di "bella pelle", poi si ricade in uno di schifo e tormento. Non è necessariamente così che deve andare. Anch'io l'ho creduto per molto tempo, ma ora ho capito che è falso. La pelle tende ad essere sana e luminosa, soprattutto alla tua età, che sei, mi pare, una delle più giovani del forum. E' chiaro che in fasi delicate, tipo quella pre-mestruale o in momenti di stress, si osserva una tendenza maggiore all'insorgenza di brufoli, ma questa è una cosa diversa dal ciclo "fase positiva-negativa-positiva-negativa". Se durante un periodo di stress o prima delle mestruazioni riesci a non aggravare lo stato della pelle, vedrai che si tratta solo di un lieve fastidio di 2-3 gg- Due, tre gg, non settimane, come accade a noi che ci grattiamo furiosamente e allora quello che poteva essere un fastidio minimo si dilata e diventa un'intera fase, dandoci l'impressione che siamo vittime di un ciclo continuo di disperazione.
Una delle cose su cui dovremmo riflettere é: perché distinguiamo così di netto noi stesse dal nostro corpo? E' come se la pelle non fosse la "nostra" pelle, ma uno strato esterno che ci avvolge e su cui possiamo applicarci con indifferenza, come se fosse del cellophan o uno strato di plastica con piccole bolle da schiacciare. Ma, schiacciando i pori, non liberiamo aria, ma sangue. Credo che tutte le skin-pickers concorderebbero sul fatto che, a differenza di quelle che si tagliano, noi non cerchiamo la vista del sangue, ma solo di ciò che è "bianco", cioè il pus, lo sporco, l'impuro. Bene, inizio a pensare che sia falso. In realtà noi ci fermiamo solo alla vista del sangue, come se volessimo appunto quello e non altro, ma in quel modo ci siamo fatte del male, non ci siamo ripulite, anzi, siamo giunte a "sporcarci" davvero procurandoci infiammazioniT e lesioni. Può essere allora un metodo: basta pensare che ci stiamo "purificando" di brufoli o pustole, basta pensare che siamo dentro al loop o in una fase del ciclo. Il ciclo negativo-positivo non esiste, esiste solo il coraggio di ricacciare indietro il negativo e ricostruire il positivo, anche quando non c'è; lo sporco è nelle nostre paure, non sotto la pelle.
avatar
Elisa

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 13.08.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: QUESTA SONO IO!

Messaggio  gionny il Lun Set 05, 2011 4:00 pm

e già forse hai proprio ragione!! sicuramente nei periodi di stress o nei periodi premestruali è normale avere qualche sfogo ma sarebbe anche normale non stuzzicarsi e lasciare correre il tempo per poi guarire da quel brufoletto in pochi giorni! invece di ritrovarsi per settiamane con lesione non poco evidenti! forse il la ruota per me gira a così: pelle sana-ciclo-brufoletti normali-panico-ricaduta! sono io che mi faccio prendere dal panico, sono ossessionata dal mestruo; faccio i conti e spero che non mi arrivi sotto le feste o sotto occasioni! forse è anche tutta una fese di stress che mi da questi sfoghi.. comunque ti ringrazio non è che non lo sapessi già, ma tu con le tue parole mi hai aperto maggiormente gli occhi! ciao ciao un bacio
avatar
gionny

Messaggi : 451
Data d'iscrizione : 10.07.11
Età : 24

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: QUESTA SONO IO!

Messaggio  SIMONA il Ven Set 09, 2011 9:57 pm

ciao gionny, con qualche giorno di ritardo ti rispondo... solo per dirti che ti capisco perchè anche io vivevo nel terrore del mestruo, fino a 3 anni fa, quando ho iniziato a prendere la pillola... ero disperata, il ciclo super irregolare e la pelle - anche quella della cute - che mi buttava fuori di tutto... ora va molto meglio, anche se il problema principale non è ancora risolto: il mio atteggiamento verso le imperfezioni. comunque può essere un aiuto, pensaci.
avatar
SIMONA

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 09.06.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: QUESTA SONO IO!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum